Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Archivio notizie

Milano - 19/10/2015 - 21/10/2015

Univerisitą Cattolica del Sacro Cuore, Largo A. Gemelli, 1

Uguaglianze difficili e mondi della disabilitą

Tre giorni di dibattito, discussione e confronto tra esperienze provenienti da tutto il mondo. Un evento internazionale promosso da "Mediterraneo senza handicap".

L’associazione Mediterraneo senza handicap organizza e promuove il VI congresso internazionale “Uguaglianze difficili e mondi della disabilità”. Parteciperanno rappresentanti e associazioni da più di quaranta Paesi da tutto il mondo, sia del bacino del Mediterraneo (Algeria, Egitto, Grecia, Israele) sia da altri Continenti (Gibuti, Congo, Brasile).

 

Lunedì 19 ottobre 2015

 

UGUAGLIANZE DIFFICILI E MONDI DELLA DISABILITÀ

 

La prospettiva etica

Adriano Pessina

Direttore del Centro di Ateneo di Bioetica, Università Cattolica del Sacro Cuore

 

La prospettiva scientifica

Matilde Leonardi

Direttore Neurologia, Salute Pubblica, Disabilità e Coma Research Centre, Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta

 

La prospettiva socio-politica

Isabella Menichini

Direttore del Settore Domiciliarità e Cultura della Salute, Comune di Milano, Responsabile per il Comune del Progetto Accessibilità per Expo

 

Le uguaglianze e i mondi di Mediterraneo senza handicap

Michela Carrozzino

Presidente Associazione Mediterraneo senza handicap

 

Lectio Magistralis

HEALTH, DISABILITY AND INEQUALITIES IN THE WORLD: A WHO PERSPECTIVE

Somnath Chatterji

Team Leader for Multi-Country Studies Department of Health Statistics and Informatics World Health Organization (WHO)

 

Martedì 20 ottobre 2015

 

ISTRUZIONE, FAMIGLIA E DISABILITÀ

 

Moderatore Alberto Fontana

Presidente Ledha, Italia

 

Famiglia e persone con disabilità nella scuola. Rinnovare un'alleanza

Francesco Belletti

Direttore Cisf (Centro Internazionale Studi Famiglia), Italia

 

Victimization of students with Special Educational Needs: findings and implication for working with children, families and teachers

Elias Kourkoutas

Associate Professor of Psychology and Special Education, University of Crete, Greece

 

Bambini con disabilità e educazione

Luigi d’Alonzo

Professore ordinario di Pedagogia speciale, Delegato del Rettore per l’integrazione degli studenti con Disabilità e Disturbi Specifici dell’Apprendimento, Direttore del Centro studi e ricerche sulla disabilità e marginalità (CeDiSMa), Università Cattolica del Sacro Cuore, Italia

 

L’uguaglianza artificiale

Elena Colombetti

Professore associato di Filosofia morale, Università Cattolica del Sacro Cuore, Italia

 

Comunicazioni dei vari paesi del Mediterraneo

 

Moderatore Colin Calleja

Head of Unit for Inclusion and Access to Learning - European coordinator for the Let Me Learn Process - University of Malta, Malta

 

LAVORO, RIABILITAZIONE E DISABILITÀ

 

Moderatore Matilde Leonardi

Direttore Neurologia, Salute Pubblica, Disabilità e Coma Research Centre, Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta, Italia

 

Employment and Disability in an Era of Crisis

Anastasia Vlachou

Associate Professor of Special-Inclusive Education, University of Thessaly, Greece

 

Lavoro e dignità della persona

Paola Scarcella

Comunità di Sant’Egidio, Italia

 

Diritto alla riabilitazione e abilitazione delle persone con disabilità

Paolo Boldrini

Presidente SIMFER - Società Italiana di Riabilitazione, Italia

 

L’io perduto del capitale umano

Alessio Musio

Professore associato di Filosofia morale, Università Cattolica del Sacro Cuore, Italia

 

Comunicazioni dei vari paesi del Mediterraneo

 

Moderatore Sami Basha

Palestine University - Bethlehem, Palestine

 

Mercoledì 21 ottobre 2015

 

DISABILITÀ E CITTADINANZE DIFFICILI

 

Moderatore Marco Lombardi

Professore associato di Sociologia generale, Università Cattolica del Sacro Cuore, Italia

 

L'inclusione delle persone con disabilità negli interventi di emergenza

Giampiero Griffo

Rappresentante DPI (Disabled People’s International), Italia

 

Bambini e disabilità nelle guerre

Paul Ley

Chirurgo pediatra di guerra, Emergency, Italia

 

Uguaglianze difficili in Medioriente

Gian Micalessin

Giornalista, Italia

 

L’uomo senza insegne: il nemico l-abile

Alessandra Papa

Professore associato di Filosofia morale, Università Cattolica del Sacro Cuore, Italia

 

LA SFIDA DELLA DISABILITÀ NEI CONTESTI MULTIRELIGIOSI

 

Tavola rotonda

 

Moderatore Adriano Pessina

Professore ordinario di Filosofia Morale, Direttore del Centro di Ateneo di Bioetica, Università Cattolica del Sacro Cuore, Italia

 

Sua Ecc.za Rev.ma Giorgio Bertin

Vescovo di Gibuti, amministratore apostolico di Mogadiscio (Somalia)

 

Marco Riva

Direttore Holy Family Center, Nazareth, Israele

 

Farag Mounir

Director of St. Josef Institute for the Family Pro Vita and Bioethics Cairo, Regional Adviser Health System Strengthening, World Health Organization (WHO), Egypt

 

 

 

Per informazioni

Associazione Mediterraneo senza handicap

Piazza San Pancrazio 5

00152 Roma

Tel. e Fax +39 06 5809918

giornatadistudio.estero@gmail.com

mediterraneo.s@mclink.it

www.mediterraneosenzahandicap.org

 

Condividi: Logo Facebook Logo Twitter Logo mail Logo stampante