Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

CRABA

Centro Regionale per l'Accessibilità e il Benessere Ambientale

CONTATTI

tel: 02-65.70.425 (dal martedì al giovedì dalle 9.30 alle 13)
e-mail: craba@ledha.it

L'ufficio non è aperto al pubblico. Eventuali appuntamenti o sopralluoghi, se ritenuti necessari, verranno fissati dai nostri operatori dopo una prima consulenza telefonica o tramite email.

Il servizio è gratuito.

Che cosa fa il CRABA

Il Centro regionale per l’accessibilità e il benessere ambientale (CRABA) fornisce informazioni, orientamento, supporto progettuale e consulenza tecnica sui seguenti temi:

  • accessibilità edilizia, urbana, extraurbana, ambienti naturali, abitare e housing sociale, accessibilità turistica e trasporti, accessibilità a servizi e ad eventi;
  • accessibilità all'informazione e alla comunicazione;
  • accessibilità dei luoghi di lavoro, degli spazi scolastici e culturali;
  • accessibilità dei luoghi di cura e riabilitazione;
  • accessibilità dei luoghi di socializzazione, ricreativi e sportivi;
  • accessibilità degli esercizi e delle attività commerciali aperte al pubblico;
  • usabilità e accessibilità di attrezzature, ausili, oggetti d’uso quotidiano;
  • normativa e giurisprudenza in tema di barriere architettoniche-fisiche-sensoriali-comunicative-intellettive-cognitive;
  • sicurezza, comfort, fruibilità, benessere ambientale di spazi pubblici e privati.

A chi si rivolge il CRABA

Al Centro regionale per l’accessibilità e il benessere ambientale possono rivolgersi:

  • i privati cittadini, persone con disabilità e i loro familiari, le associazioni di persone con disabilità;
  • tecnici e progettisti di enti pubblici e privati.

Che cos'è il CRABA

Il Centro regionale per l'accessibilità e il benessere ambientale è un centro di riferimento tecnico sulle problematiche connesse al tema dell'accessibilità, del superamento delle barriere (ambientali, architettoniche, fisiche, sensoriali, intellettive, comunicative, relazionali, informative). Il CRABA offre informazione, documentazione, consulenza e progettazione. Promuove inoltre attività per favorire il benessere ambientale, la partecipazione sociale, l’accessibilità, la mobilità, la fruibilità, l’autonomia, il comfort, la sicurezza delle persone con disabilità e delle persone che esprimono fragilità e bisogni specifici (ad esempio le persone anziane).

Il CRABA è un progetto promosso e sostenuto da LEDHA-Lega per i diritti delle persone con disabilità, LEDHA Milano, Comune di Milano e Fondazione Cariplo.

 

News

20 Aprile 2022

Positivo il bilancio 2021 del CRABA

Nonostante le limitazioni imposte dal Covid-19 tanti cittadini, enti e associazioni si sono rivolti al Centro regionale per l'accessibilità e il benessere ambientale. Una sintesi del bilancio di attività

6 Gennaio 2022

"Design for all strategy". Al via il corso di formazione del Politecnico di Milano

Il corso intende formare "Inclusive designer", esperti in grado di progettare ambienti fruibili in modo autonomo e soprattutto inclusivi a livello fisico, sensoriale, cognitivo e sociale. Iscrizioni entro l'11 gennaio

1 Dicembre 2021

Linee Guida regionali per i Peba. Un cambio di passo verso città inclusive e accessibili

La mancanza di indicazioni tecniche e operative per la realizzazione dei Peba ne ha frenato l'adozione da parte dei Comuni. Il nuovo documento regionale punta a superare questi limiti

Tutte le notizie su CRABA