Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Logo Ledha

Ultime notizie

17/09/2019

"LEDHA: da 40 anni voce delle persone con disabilità”

Un momento di confronto che vuole essere occasione per lanciare le prossime sfide per la piena affermazione dei diritti delle persone con disabilità. Appuntamento il 19 settembre

Giovedì 19 settembre -  Università degli Studi di Milano - via Sant’Antonio 5 – Sala Pio XII - dalle ore 9.00

ISCRIZIONE AL CONVEGNO

ISCRIZIONE ALLA SESSIONE POMERIDIANA

 

Quarant’anni a difesa dei diritti delle persone con disabilità. Quarant’anni di impegno e di lavoro, attraversando lotte, le conquiste e i cambiamenti che hanno contrassegnato la vita delle persone con disabilità a Milano e in Lombardia. A settembre, LEDHA-Lega per i diritti delle persone con disabilità festeggia i primi 40 anni di attività, tagliando così un traguardo importante. Per festeggiare questa ricorrenza, LEDHA organizza per giovedì 19 settembre il convegno “LEDHA: da 40 anni voce delle persone con disabilità” che si svolgerà presso l’Università degli Studi di Milano (via Sant’Antonio 5 – Sala Pio XII). Un momento di confronto e dibattito che vuole essere un’occasione speciale per guardare avanti e lanciare le prossime sfide per la piena affermazione dei diritti delle persone con disabilità.

La giornata si articola in due parti: al mattino è previsto per un convegno pubblico, in cui saranno affrontate le principali sfide che attendono il movimento associativo nei prossimi anni; mentre durante nel pomeriggio il dibattito andrà ad affrontare, in maniera più specifica, una serie di proposte che caratterizzeranno le prossime campagne sociali e politiche della rete associativa.

È possibile fin da ora iscriversi al convegno (via email o tramite il sito internet di LEDHA) indicando sia l’intenzione di partecipare al convegno del mattino che alla sessione di lavoro del pomeriggio. L'invito è rivolto a tutte le associazioni delle persone con disabilità e dei loro familiari attive in Lombardia.

Programma

Ore 9: accoglienza e registrazione dei partecipanti
Ore 9.30 Introduce e modera Alessandro Manfredi – presidente LEDHA

Saluti di:

  • Marina Brambilla - Prorettrice per i Servizi per la Didattica e agli Studenti di UNIMI
  • Attilio Fontana - Presidente di Regione Lombardia
  • Gabriele Rabaiotti - Assessore alle politiche sociali e abitative del Comune di Milano
  • Vincenzo Falabella – Presidente FISH Onlus

 Consegna dei riconoscimenti “40 anni LEDHA”

  • Stefania Leone - Persone con disabilità, tra diritti e diritto
  • Alberto Fontana - Dare voce ai diritti: il Manifesto di LEDHA per la voce delle persone con disabilità
  • Luisella Bosisio Fazzi - Dare spazio alle proposte: una rappresentanza riconosciuta e riconoscibile
  • Giovanni Merlo - Dare voce e spazio alle persone: il diritto, per tutti, alla vita indipendente

Conclusioni a cura di Alessandro Manfredi, presidente LEDHA

Buffet

Ore 14.30 - Sessione di lavoro - Modera Alessandro Manfredi

  1. Verso un progetto di legge per il riconoscimento delle organizzazioni maggiormente rappresentative delle persone con disabilità - Luisella Fazzi
  2. Verso un progetto di legge per il riconoscimento per il diritto alla vita indipendente e all’inclusione sociale per tutte le vite indipendente - Alberto Fontana
  3. Verso una campagna regionale per l’attuazione dell’articolo 14 della Legge 328/2000 e del Dpcm 159/2013 - Giovanni Merlo

Discussione e formazione di gruppi di lavoro per l’elaborazione di proposte da presentare all’Assemblea LEDHA. Sono stati richiesti i crediti formativi CROAS. È previsto il servizio di sottotitolazione. La partecipazione è gratuita.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Informativa sull'uso dei cookie

LEDHA - Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it
Codice Fiscale 802 0031 0151 - P.IVA 07732710962 - M5UXCR1
Realizzato da Head&Hands & MediaDesign