Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Logo Ledha

Ultime notizie

28/10/2013

Alberto Bertoli per Ledha

Un grande concerto con il figlio del celebre cantautore Pierangelo Bertoli chiude la campagna “I diritti non si pagano...ma costano”. Appuntamento giovedì 5 dicembre a Milano.

Un grande spettacolo per i diritti delle persone con disabilità. Giovedì 5 dicembre Ledha chiuderà la campagna "I diritti non si pagano... ma costano" con un concerto di Alberto Bertoli, figlio del celebre cantautore Pierangelo Bertoli, che assieme alla sua band eseguirà anche i più famosi successi del padre. "Ero amico di Pierangelo oltre che un suo ammiratore - spiega Franco Bomprezzi, presidente di Ledha -. E quando ho chiesto al figlio Alberto di affiancarci con un suo concerto nella nostra battaglia per i diritti delle persone con disabilità, ho incontrato subito il suo entusiastico appoggio. Sarà una serata memorabile, di musica, di ricordi, di speranza per il futuro". Il concerto è realizzato in collaborazione con Anffas Lombardia.

Da trent'anni Ledha è in prima fila per la tutela dei diritti delle persone con disabilità. A fianco di coloro che, troppo spesso, devono ricorrere alle aule dei tribunali per vedersi riconosciuti diritti basilari come il pulmino per trasportare i figli a scuola, i fondi per un progetto di vita indipendente, il superamento di una barriera architettonica.
Un impegno che Ledha porta avanti con energia, passione e competenza. Ma che richiede anche importanti risorse economiche. Per questo motivo, lo scorso settembre, Ledha ha lanciato la campagna "I diritti non si pagano... ma costano" con l'obiettivo di raccogliere fondi in favore del suo Servizio legale antidiscriminatorio. Parallelamente è stata lanciata l'iniziativa di fundraising "Adotta un ricorso" attraverso la piattaforma online "La Rete del dono". L'obiettivo è di raccogliere 4mila euro, cifra necessaria per sostenere i costi di un ricorso al Tar a costo zero per la persona con disabilità e i suoi familiari per un caso emblematico di discriminazione.

Il concerto "Alberto Bertoli per Ledha" si svolgerà giovedì 5 dicembre alle ore 21 presso l'auditorium del Pime (Pontificio istituto missioni estere) in via Mosè Bianchi 94. L'auditorium è completamente accessibile ed facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici (MM linea uno - fermata Lotto) e dall'autostrada. Possibilità di parcheggio interno per le persone con disabilità. I biglietti (prezzo unico 20 euro) possono essere acquistati presso la sede di Ledha, oppure online. Per maggiori informazioni sulle modalità di pagamento, visitare il sito www.ledha.it nella sezione "Campagne". È fondamentale affrettarsi nell'acquisto dei biglietti per non perdere un'occasione davvero unica a Milano e in Lombardia.

 

Per maggiori dettagli:
mail: concertobertoli@ledha.it

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Informativa sull'uso dei cookie

LEDHA - Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it
Codice Fiscale 802 0031 0151 - P.IVA 07732710962 - M5UXCR1
Realizzato da Head&Hands & MediaDesign