Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Elenco Film

Torna all'indice

L'estate di Giacomo - D117

Regia: Alessandro Comodin

Durata: 78 min.

Origine: Italia-Belgio-Francia - 2011

Genere: Documentario

Trailer: http://www.youtube.com/watch?v=Dl41ciSwLps

Sulle rive del Tagliamento Giacomo e Stefania corrono e si perdono, si inseguono e si conoscono in un'estate speciale, per Giacomo più che per chiunque altro. È l'estate in cui tornerà a sentire.
Lo spunto iniziale è quello di seguire il privato di Giacomo in un momento di duplice svolta della sua vita: il passaggio dall'adolescenza all'età adulta che si mescola con un trauma di crescita che invece è tutto suo, l'intervento che gli permetterà nuovamente di ascoltare e parlare, di cui il film segue pre e post. Senza annunciare che di pre e post si tratta, ma mantenendo sullo sfondo l'operazione e le sue conseguenze, per privilegiare un racconto d'estate. A metà tra film e documentario, il film ricorda un certo cinema francese o belga, con sprazzi di audacia nello spingersi nel privato di Giacomo, fermandosi sempre un attimo prima di diventare morboso o compiaciuto.