Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Elenco Film

Torna all'indice

Amore impedito - V002

Regia: Marlies Graf

Titolo originale: Behinderte liebe

Durata: 120 min.

Origine: Svizzera - 1979

Formato: VHS

Genere: Documentario

In un paese della Svizzera tedesca, un gruppo di persone con disabilità complesse vive in una comunità mista, con persone senza disabilità, amici e volontari. Evitando facili pietismi, il film descrive la vita di questa comunità, anche nelle situazioni più difficili, la storia, i problemi e le scelte dei singoli ospiti, la loro ferma determinazione a stabilire un legame con la realtà esterna. I giovani protagonisti si interrogano sulla "diversità" e rivendicano il diritto all'amore e alla sessualità. Attraverso le confessioni dei protagonisti, Marlies Graf ha crea un contatto assai violento con gli spettatori. "La parola supera le nozioni della morale tradizionale, rivela quel che i benpensanti, che siamo noi, non vogliono sapere (...) La grande audacia di questo film è di ripercuotere l'eco della natura umana in cerca della felicità, dell'amore, della completezza." (Jacques Siclier, "Le Monde")

Presentato per la prima volta in Italia all’interno della rassegna di LEDHA “Lo sguardo degli altri"