Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Logo Ledha

Mediateca - I film

Torna all'indice

Il ritorno del campione

Regia: Sam Wood

Titolo originale: The Stratton Story

Durata: 106 min.

Origine: Stati Uniti - 1949

Genere: Drammatico

Disponibile al prestito: No

Il giovane texano Monty Stratton lavora quotidianamente nella sua fattoria e, appassionato di baseball, si reca a piedi alle partite con i Wagner Wild Cats, al campo di allenamento che dista dieci miglia da casa sua. Barney Wile, ex ricevitore, intuisce le possibilità del ragazzo e lo convince che, con la squadra giusta, potrebbe arrivare a giocare anche nella major league. Monty si inserisce nella squadra e, ingenuo com'è, subisce la mascalzonate dei compagni, come quella di un altro giocatore che gli soffia la ragazza. Monty però riconquista la graziosa Ethel con la sua sincerità e dolcezza. I due si sposano e aspettano un bambino e Monty affida la moglie alle cure di sua madre, alla fattoria, mentre lui prosegue la stagione sui campi di baseball.
Quando il piccolo nasce, Monty ritorna a casa. Ethel vorrebbe che loro due vivessero sempre insieme, cosa che al momento non è possibile. Il marito, comunque, le dimostra il suo amore imparando, per farla contenta, anche a ballare. Passa qualche mese: durante un giro per le campagne a caccia di conigli, Monty ha un grave incidente: inciampa e, cadendo a terra, preme il grilletto del fucile, sparandosi a una gamba. Ethel, preoccupata, va a cercarlo: ritrova il marito ferito, ma ormai è troppo tardi per curare l'infezione e i medici sono costretti ad amputare la gamba.
L'ex giocatore ora passa il suo tempo nella depressione con la moglie che attende pazientemente che lui superi quel momento terribile. Vedendo il suo bambino che fa i primi passi, Monty si scuote e si pente di aver passato tutto quel tempo ad autocommiserarsi. Si mette d'impegno a imparare ad usare la sua gamba artificiale: non solo, ricomincia ad allenarsi con Ethel che gli annuncia di aspettare un altro figlio. In primavera, tutti restano scioccati nello scoprire che Monty ha convinto l'allenatore a inserirlo in squadra: anche se pieno di dubbi, affronta tutte le difficoltà e gli ostacoli, vincendo la partita. Da quel momento, Monty ritornerà a giocare vincendo ancora molte volte nel corso della sua carriera.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Informativa sull'uso dei cookie

LEDHA - Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it
Codice Fiscale 802 0031 0151 - P.IVA 07732710962
Realizzato da Head&Hands & MediaDesign