Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Logo Ledha

Ultime notizie

29/05/2017

Si è spento Fulvio Santagostini

Presidente LEDHA dal 2008 al 2013, Santagostini era stato tra i fondatori dell’Unità Spinale Unipolare dell’ospedale Niguarda. I funerali si svolgeranno mercoledì 31 maggio a Milano.

Si è spento nella notte di domenica 28 maggio Fulvio Santagostini, già presidente di LEDHA – Lega per i diritti delle persone con disabilità e dal 2015 membro del consiglio direttivo dell’Associazione.  

Nato a Milano nel 1958, Fulvio Santagostini è stato tra i primi che ha combattuto per la realizzazione dell’Unità Spinale Unipolare dell’ospedale Niguarda di Milano, in anni in cui il consenso non era unanime. “Ha fortemente creduto nella logica che la cura delle persone con lesione al midollo spinale non dovesse limitarsi alla cura sanitaria in senso stretto ma ad una presa in carico globale che accompagnasse la persona dalle dimissioni alla vita quotidiana”, ricorda Giovanna Oliva, presidente della cooperativa Spazio Vita Niguarda Onlus.

Fondatore di “AUS Niguarda Onlus” e presidente dell’associazione fino al 2007, ha svolto il suo incarico con grande dedizione, convinzione e passione personale, per tutelare i diritti e migliorare la qualità di vita delle persone con lesione al midollo. “Negli anni ha istaurato con gli operatori dell'Unità Spinale rapporti personali di amicizia e condivisione – conclude Giovanna Oliva-. Un grazie di cuore da parte di tutto lo staff di AUS Niguarda Onlus per l'eredità lasciata, ti ricordiamo con grande riconoscenza e stima”.

Dal 2004, Fulvio Santagostini è entrato a far parte di LEDHA, prima come consigliere, e successivamente in qualità di presidente dal 2008 al 2013. Dopo due anni di pausa, nel 2015 è tornato a far parte del consiglio direttivo di LEDHA spendendosi sempre con passione e generosità. “Era una persona combattiva ed estremamente attenta ai diritti delle persone con disabilità, in particolare al tema dell’emancipazione e della vita indipendente – commenta il presidente di LEDHA, Alberto Fontana -. LEDHA, così come la conosciamo oggi, è anche frutto del lavoro di Fulvio Santagostini e del suo impegno costante”.

I funerali si svolgeranno mercoledì 31 maggio alle ore 10,30 presso la chiesa del cimitero di Lambrate. La camera ardente è allestita presso l'ospedale Niguarda.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Informativa sull'uso dei cookie

LEDHA - Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it
Codice Fiscale 802 0031 0151 - P.IVA 07732710962
Realizzato da Head&Hands & MediaDesign