Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitā alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Logo Ledha

Archivio notizie

02/10/2018

Lotteria LEDHA, č aperta la vendita online dei biglietti

Tanti i premi in palio per la sottoscrizione a premi della campagna "I diritti non si pagano...ma costano!" 2018.

Una maglietta autografata dal pluri-campione di motociclismo Valentino Rossi, due biglietti per uno spettacolo al “Blue Note” di Milano (tempio della musica jazz), una cena al ristorante “Spirit de Milan”, diversi soggiorni (per due o cinque persone) presso camping affiliati al network “Village for all”. Blue Note, Leroy Merlin, Fly Emotion, Rob de Matt e Altreconomia, sono solo alcuni dei brand che sostengono il Centro Antidiscriminazione Franco Bomprezzi con la donazione di premi per la sottoscrizione a premi della campagna “I diritti non si pagano….ma costano!”. L'estrazione dei biglietti vincenti verrà effettuata il giorno 20 dicembre 2018.

I biglietti saranno presto in vendita presso la sede di LEDHA (via Livigno 2 – Milano, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13) al prezzo di 2,50 euro ciascuno. Si possono iniziare a prenotare scrivendo a info@ledha.it o chiamando lo 026570425. Da quest'anno sarà anche possibile riceverli comodamente via email. In questo caso è però richiesto l'acquisto di minimo 4 biglietti (10,00 euro) e verranno venduti solo in multipli di 4.

È possibile acquistare i biglietti pagando tramite bonifico (IBAN IT02M0335901600100000007590 - Banca Prossima). Nella causale riportare “Acquisto biglietti Lotteria 2018 – cognome” e inviare una email a info@ledha.it per accordarsi sul ritiro o per richiederne l'invio tramite email.

La vendita online dei biglietti della lotteria è già aperta. Mentre i biglietti cartacei saranno disponibili tra pochi giorni.
L’elenco completo dei premi in palio è disponibile sul sito di LEDHA.

Perché la campagna "I diritti non si pagano...ma costano!"
Ogni giorno le persone con disabilità sono vittime di comportamenti discriminatori e lesivi dei loro diritti e della loro dignità. Nelle scuole ci sono bambini e ragazzi che non ricevono assistenza scolastica. Ci sono locali pubblici non accessibili per la presenza di barriere architettoniche. La mancanza di fondi diventa, sempre più spesso, una giustificazione per il taglio di servizi essenziali. Pretendiamo il rispetto del diritto all'educazione, al lavoro, alla casa, all'assistenza e alla vita indipendente. Nessun privilegio ma solo la possibilità di vivere e di vivere come tutte le altre persone.

Il Centro Antidiscriminazione Franco Bomprezzi di LEDHA offre, attraverso l'attività gratuita di avvocati specializzati, informazioni, consulenza e assistenza legale alle persone con disabilità vittime di discriminazione.



 

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilitā

Informativa sull'uso dei cookie

LEDHA - Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it
Codice Fiscale 802 0031 0151 - P.IVA 07732710962
Realizzato da Head&Hands & MediaDesign