Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Logo Ledha

Archivio notizie

13/06/2018

“Spegni le luci, accendi i diritti”

Appuntamento a Cinisello Balsamo giovedì 14 giugno per la cena al buio promossa da progetto L-inc in collaborazione con Uici Lombardia.

Giovedì 14 giugno sarà un serata a sostegno dei diritti delle persone con disabilità, grazie alla Cena al buio, a cura di L-inc e di Uici Lombardia, che si terrà al  ristorante Terra di Mezzo di Cinisello Balsamo, alle ore 20. “Spegni la luce, accendi di diritti”, sarà lo slogan di questa serata: una cena completa -dall’antipasto al dolce- che si svolgerà in un ambiente totalmente oscurato, servita da camerieri non vedenti.

Un format ormai radicato sul territorio di Milano che L-inc ripropone a Cinisello Balsamo, in collaborazione con Uici Lombardia e il ristorante Terra di Mezzo, che si è reso disponibile a predisporre i suoi ambienti per ospitare questa tipologia di cena. La speranza è che possa diventare un appuntamento nel territorio del Nord Milano per riflettere sulla disabilità. L’obiettivo della cena è infatti porre l’attenzione sulla disabilità visiva in particolare, e sulla disabilità in generale, facendo vivere alle persone un’esperienza coinvolgente ed empatica. Un’occasione per sperimentare nuovi livelli sensoriali, ridefinire i propri parametri spaziali e soffermarsi sul diritto alla vita indipendente delle persone con disabilità.

“L’esperienza di una cena al buio in cui si viene accompagnati e serviti da personale non vedente – dice Nicola Stilla, Presidente del Consiglio Regionale Lombardo dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti – porta gli ospiti a vivere un’emozione unica nel corso della quale si invertono i ruoli, non si dà importanza a ciò che si vede ma vengono esaltati gli altri quattro sensi”.

La cena avrà un menu alla carta che sarà svelato all’arrivo di tutti i commensali. Saranno i camerieri non vedenti ad accompagnare le persone in sala e a indicare come riconoscere gli oggetti sul tavolo. Rimarranno inoltre a disposizione dei partecipanti per qualsiasi necessità. I partecipanti non potranno avere in sala alcun oggetto che possa essere possibile fonte di luce, per evitare che interferisca con l’oscuramento totale.

È obbligatoria la prenotazione a eventi@laboratoriolinc.it

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Informativa sull'uso dei cookie

LEDHA - Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it
Codice Fiscale 802 0031 0151 - P.IVA 07732710962
Realizzato da Head&Hands & MediaDesign